top of page

Il  TANTRA

La via del cuore

Attraverso il massaggio Tantra, il corpo ritrova l’armonia attraverso il rilassamento e l’esaltazione dei sensi. L’intento principale è quello di sviluppare una maggiore consapevolezza sia in chi lo offre, sia in chi lo riceve, migliorando la reciproca padronanza dei desideri e delle emozioni.

È fondamentale abbandonarsi al momento di piacere del trattamento, senza i pregiudizi che spesso circondano questa pratica, associata più alla sessualità che all’arte del massaggio. 

In realtà, il massaggio tantrico fa parte dei rituali sacri d’amore ma è nato per sviluppare la coscienza della nostra unione tra corpo e mente, per risvegliare la nostra consapevolezza dei sensi, connettendosi con lo spirito e l’inconscio, presenta una connessione con il quarto chakra dell’affettività, la Via del Cuore.

Prenota la tua esperienza tantrica presso la nostra Spa con sauna e jacuzzi nei pressi di Lucca

Il Massaggio Tantrico in Coppia

L’origine amorosa del rito del Tantra, si rende perfettamente per chi desideri migliorare il proprio rapporto grazie ad un massaggio che amplifica l’intesa fisica, i sensi, ma anche l’affinità inconscia e mentale di una coppia.

 

Ci si apre alla natura, esplorando le sensazioni del massaggio, che è bene studiare con attenzione e partendo dalle basi tecniche, per poi abbandonarsi alle percezioni dei sensi.

Anche nel momento in cui si sperimenta il desiderio di unirsi fisicamente, è bene ricordare che il Tantra non pone l’atto d’amore come fine, bensì è incentrato sull’esperienza dei sensi comune nell’osservazione delle sensazioni, dei desideri: per questo a volte si diffonde l’idea che l’amore tantrico sia quello di durata maggiore. In realtà questa pratica non è una performance sessuale ma una possibilità per la coppia di esplorare le sensazioni corporee al di là dell’atto fisico.

In ogni caso, che sia un’esperienza polisensoriale in coppia oppure una scelta di amplificare le proprie emozioni tramite un massaggio corpo a corpo, la tecnica del Tantra è consigliata a chiunque desideri risvegliare i sensi, libero da condizionamenti mentali e pronto a percepire la propria natura nella sua totalità.

Premessa:

Prima di iniziare, è importante enfatizzare che, anche se gli organi sessuali non devono essere obbligatoriamente stimolati, questa è una attività in cui devi fidarti di chi ti sta massaggiando: è importante che tu ti senta a tuo agio anche quando verrai toccato\a da mani estranee in alcune zone sensibili. Il tantra non è solo un massaggio intimo. Anche se molti lo intendono come una pratica erotica, non è proprio così. Nel tantra, infatti, llo stimolo sessuale è solo una parte di una serie di stimoli sensoriali che riguardano l'amore, l’erotismo e l'auto-conoscenza. Il piacere intenso che si può vivere non è il fine, ma una conseguenza di una serie di attività sensoriali che risveglieranno tutto il tuo corpo con l'obiettivo di raggiungere un benessere più completo.

Come si fa un massaggio tantrico?

Prima di iniziare la sessione, è importantissimo avere una conversazione con chi ti farà il massaggio per portare alla luce possibili traumi e insicurezze e capire insieme i limiti del pudore e i punti del tuo corpo che ti danno più piacere. Importante l’uso dell”olio caldo, il massaggio deve essere effettuato dalla testa ai piedi, facendo sempre attenzione ai piccoli segnali di piacere e alle reazioni di chi riceve il massaggio. Il processo può durare fino a novanta minuti, se si conduce con una meditazione prima di iniziare il massaggio. 

Massaggio tantrico di coppia

Prenota la tua esperienza tantrica

bottom of page